09/02/2024 – SS 21 “del Colle della Maddalena” divieto di transito ai mezzi > 19 t

In virtù della convenzione con il Conseil Départemental des Alpes de Haute-Provence, l’ANAS comunica che nel tratto compreso tra Argentera (Km 53+330) e il confine di Stato (Km 59+708) della SS 21 “del Colle della Maddalena”, è istituito il divieto di transito a tutti i veicoli di massa superiore alle 19 tonnellate in entrambe le direzioni di marcia a tempo indeterminato, a causa delle condizioni meteo avverse.

Si ricorda che lungo la S.S. 21 vige inoltre l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali come previsto dall’Ordinanza nr. 622/2023.

12/01/2024 – SS 21 “del Colle della Maddalena”: riapertura al transito

Anas S.p.A. e il Conseil Départemental des Alpes de Haute-Provence, visti gli esiti del sopralluogo effettuato in data odierna dalla Commissione Locale Valanghe dell’Unione Montana Valle Stura, comunica la RIAPERTURA al transito della SS 21 “del Colle della Maddalena” nel tratto compreso tra Argentera (Km 53+330) e il confine di Stato (Km 59+708).

Si precisa che lungo la S.S. 21 vige inoltre l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali come previsto dall’Ordinanza nr. 622/2023.

10/01/2024 – SS 21 “del Colle della Maddalena”: chiusura ed attivazione piano distacco artificiale valanghe (PIDAV)

In relazione alle recenti nevicate in quota e sulla base dei dati diffusi dal Centro Funzionale Regionale è stata comunicata l’attivazione del piano di distacco artificiale delle valanghe (PIDAV) finalizzato a mitigare il pericolo valanghe sulla SS21 – Colle della Maddalena.

ANAS ha pertanto istituito, dalle ore 00:00 dell’11 gennaio 2024 e fino a fine intervento, il divieto di transito sulla SS21 a tutte le categorie di veicoli e in entrambe le direzioni di marcia da Argentera (Km 53+330) al confine di Stato (Km 59+708).

AGGIORNAMENTO delle ore 18:00 dell’11 gennaio 2024:

Le operazioni relative al PIDAV inizialmente previste a partire dalle ore 08:00 di domani, giovedì 11 gennaio 2024, sono rimandate causa condizioni meteo avverse.

In particolare:

L'Unione Montana Valle Stura - Commissione Locale Valanghe comunica con Verbale 1/2024 (allegato a fondo pagina):

I commissari della CLV unitamente al responsabile PIDAV e al sorvegliante ANAS ritengono opportuno rimandare l'intervento alla mattinata di venerdì 12/01/2024. Le ordinanze di chiusura della strada e dell'area di intervento prevista dal PIDAV rimangono attive fino al termine delle operazioni.

Al fine di garantire la sicurezza in tutta l’area interessata dalle operazioni il Sindaco di Argentera ha inoltre firmato apposita ordinanza di interdizione all’accesso, con decorrenza dalle ore 00:01 del giorno giovedì 11 gennaio 2024 e fino a cessata necessità, anche alle aree adiacenti alla SS21 (vedasi planimetria) ed a quella di gestione di tutte le operazioni di bonifica sita in Frazione Bersezio – Piazzale Corpo degli Alpini lato monte dal ponte (l’accesso al Piazzale Corpo degli Alpini è consentito a persone e mezzi motorizzati e non, al di fuori dell’area interessata dalle operazioni di bonifica ovvero dall’altezza del ponte a lato della struttura cd self service verso valle).

Scarica:

Notizie dalla Protezione Civile della Provincia di Cuneo