14/02/2017: chiusura notturna RD6204 di Valle Roya

L’Autorità Francese  informa che la circolazione sulla RD 6204 , proseguimento in territorio francese della SS20 “del Colle di Tenda”, potrà essere interrotta in località FONTAN (FRANCIA), in orario notturno 22:00 – 05:00, nella  notte tra Martedì 14/02/2017 e Mercoledì 15/02/2017, a tutte le categorie di veicoli.

Scarica: Arrete de Police n° 2017-02-28

09/02/2017: S.S.21 “del Colle della Maddalena” – RIAPERTURA al transito.

Si rende noto che l’ANAS S.p.a. – Coordinamento Territoriale Nord-Ovest (Area Compartimentale Piemonte) ha comunicato la RIAPERTURA a tutte le categorie di veicoli e in entrambe le direzioni di marcia della SS 21 “del Colle della Maddalena” nel tratto compreso tra Argentera (km 51+000) e il Confine di Stato (km 59+708), precedentemente interdetto alla circolazione causa intensa nevicata.

Anche la prosecuzione della S.S. 21 in Francia (la R.D. 900) è regolarmente percorribile.

08/02/2017 SS N.21 DEL “COLLE DELLA MADDALENA” – CHIUSURA TRA ARGENTERA E CONFINE STATO

L’Anas informa che, a  seguito della decisione del Conseil Départemental des Alpes de Haute Provence di interdire la circolazione sul versante francese del Col de Larche/Colle della Maddalena e vista la convenzione stipulata tra Anas S.p.A. e il Conseil Départemental Alpes de Haute-Provence, protocollo n. cto-0025260-A  del 02/11/2016,  a causa di un’intensa nevicata  nel tratto compreso tra Argentera (km 51+000) e il confine di Stato (km 59+708) della SS 21  “del Colle della Maddalena” è istituito il divieto di transito a tutte le categorie di veicoli ed in entrambe le direzioni di marcia.

06/02/2017: Colle della Maddalena riaperto ai veicoli < 3,5 Ton

ANAS comunica la RIAPERTURA al transito ai soli mezzi leggeri (ovvero veicoli inferiori alle 3, 5 ton.), in entrambe le direzioni della S.S. 21 “del Colle della Maddalena” nel tratto compreso tra Argentera (km 51+000) e il confine di Stato (km 59+708); permane la limitazione al transito ai mezzi pesanti (oltre le 3,5 ton.) con una previsione di riapertura alle ore 17:30 circa, ovvero fino a nuova comunicazione.

Notizie dalla Protezione Civile della Provincia di Cuneo