Archivi categoria: Allerta meteo

31/01/2012 – Previsioni meteo, viabilità

Il bollettino meteo n.31/2012, emesso dal Centro Funzionale della Regione Piemonte in data odierna, prevede precipitazioni nevose sino alle prime ore della giornata di domani 01 febbraio 2012.

Le precipitazioni, unite a temperature particolarmente rigide, potranno limitare l’efficacia degli interventi di sgombero neve e dei trattamenti antigelivi – peraltro puntualmente attivati sull’intera rete stradale –  con conseguenti problemi di circolazione sulla rete viaria.

bollettino_allerta (31-01-2012)

bollettino_meteotestuale (31-01-2012)

Rischio valanghe: pericolo forte sulle alpi cuneesi

Il bollettino nivologico per rischio valanghe emesso venerdì 19 febbraio 2010 dal Centro Funzionale dell’ARPA Piemonte segnala un pericolo valanghe forte (livello 4 della scala Europea del pericolo valanghe) sulle Alpi Cozie SudMarittime e Liguri. Le condizioni di pericolosità non varieranno sostanzialmente nel corso del fine settimana.

Scarica:

Situazione strade in Provincia di Cuneo (ore 15:00 di domenica 10 gennaio 2010)

In data  odierna si è divulgato il bollettino di allertamento nivologico per rischio valanghe, emesso dall’Arpa Piemonte (boll. N. 10/2010 delle ore 13:00). Lo stesso indicava livelli di criticità 2 sulle Alpi Marittime e Liguri con ancora possibili locali interruzioni della viabilità di fondovalle per la giornata di domenica e un livello di criticità 1 sulle Alpi Cozie Sud.

A seguito delle abbondanti nevicate risultano chiuse le seguenti strade:

– S.S. 21 per il Colle della Maddalena, comprese le strade francesi RN 900 e RN 902;

– S.P. 104 strada del Vallone di Elva, tratto Bivio S.P. 422-Elva;

– S.P. 278 strada Vernante-Palanfrè, nel tratto Molino Renetta-Palanfrè;

– S.P. 283 tratto Canosio-Preit;

– S.P. 333 strada per il Santuario di Castelmagno, tratto Campomolino-Santuario di Castelmagno: strada chiusa al traffico veicolare e pedonale, ma aperta ai mezzi di soccorso ed ai mezzi di sgombero neve dotati di pneumatici con catene.

Situazione strade in Provincia di Cuneo (ore 18:00 di venerdì 8 gennaio 2010).

In data odierna si è divulgato il bollettino di allertamento nivologico per rischio valanghe, come emesso dall’Arpa Piemonte (boll N. 08/2010 delle ore 13:00). Lo stesso indicava livelli di criticità 2 sulle Alpi Marittime e Liguri con possibilità di interruzione della viabilità di fondovalle e un livello di criticità 1 sulle Alpi Cozie meridionali.
A seguito delle abbondanti nevicate risultano chiuse le seguenti strade:
– S.S. 21 per il Colle della Maddalena, comprese le strade francesi RN 900 e RN 902;
– S.P. 104 Strada del Vallone di Elva, tratto Bivio S.P. 422-Elva;
– S.P. 278 Strada Vernate-Palanfrè, nel tratto Molino Renetta-Palanfrè;
– S.P. 283 tratto Canosio-Preit.