Archivi tag: Maltempo

28/11/2016 – Strade chiuse causa maltempo #procivcn

A seguito delle intense precipitazioni sono state chiuse le seguenti strade:

strada N. Tronco
S.P. 35 Roburent – Serra
S.P. 154 Ponte di Nava – Viozene – Upega
S.P. 162 Bossolasco – Bivio SP 339
S.P. 164 Bivio Tetti Casotto – Pamparato
S.P. 207 Faule – Pancalieri
S.P. 213 Calizzano Valsorda
S.P. 216 Cantarana – Caprauna
S.P. 246 Bagnolo Loc. Villar – Montoso (chiusa per frana)
S.P. 258 Clavesana – Ghigliani
S.P. 288 Corsaglia – Pra di Roburent
S.P. 295 Saliceto – Camerana
S.P. 302 Mù Luscheia
S.P. 330 Viola-San Grèe-Pamparato
S.P. 343 Sale Langhe – Bivio S.P. 661
S.P. 354 Loc.Colma di Prunetto-Gottasecca
S.P. 360 Corsagliola

 

24/11/2016 – ALLERTA METEO: riunione CCS (Centro Coordinamento Soccorsi) in Prefettura #procivcn

A seguito del peggioramento delle condizioni meteo e del perdurare delle stesse almeno fino alla tarda mattinata di domani 25 novembre ed in considerazione dei bollettini di allerta e monitoraggio che indicano un importante incremento dei livelli dei corsi d’acqua anche oltre le soglie di pericolo si è nuovamente riunito, presieduto dal Prefetto, il CCS (Centro Coordinamento Soccorsi) che ha disposto l’attivazione dei COM di Alba, Ceva e Mondovì per la gestione locale delle criticità e dei conseguenti provvedimenti da adottare per la tutela della pubblica incolumità.

Permane aperta la Sala Operativa congiunta Prefettura – Provincia di Cuneo fino a cessate esigenze, contattabile ai seguenti numeri: 0171/65641 (tel e fax) – 0171/445229.

Stante la situazione di criticità in atto si invita la popolazione a non mettersi in viaggio nella Provincia se non per assoluta necessità e a non sostare nelle zone adiacenti ai fiumi e corsi d’acqua, evitando di rimuovere transenne e/o segnali di interdizione al transito.

Si prega altresì di seguire le notizie sui siti istituzionali della Regione Piemonte e della Provincia di Cuneo per quanto attiene l’aggiornamento continuo della situazione in atto, compresa la chiusura/interruzione al transito della viabilità.

Attualmente sono interdette al transito tutti i principali tratti di viabilità sia provinciale che di competenza statale in tutta l’alta valle Tanaro e nelle vallate limitrofe.

Nel corso della riunione è stata concordata di invitare i Sindaci della Provincia a valutare l’opportunità di chiudere le scuole di ogni ordine e grado in relazione alle criticità locali.

Scarica: